Top 10 di Fès

Vivi al massimo il tuo viaggio in una delle città del Marocco più visitate dai turisti, scoprendo i 10 imprescindibili di Fès!

10 esperienze da non perdere a Fès

Medina Fès-el-Bali

Labirintica, caotica e affollata, la Medina Fès el-Bali è la parte più antica della città e risale al VIII secolo: scopri le sue principali attrazioni.

Volubilis

Volubilis occupa una superficie di 40 ettari a 33 chilometri al nord di Meknes. Il suo nome in arabo si pronuncia Oualili o Walili.

Medina Fès-el-Jdid

Fondata alla fine del XIII secolo dai Merinidi con il nome di El-Medinet el-Beida (La Città Bianca), Fès el-Jdid divenne presto sede del potere reale.

Meknès

Meknès è la più modesta delle quattro Città Imperiali del Marocco, perciò è una località dove la vita è molto più tranquilla di Fès, Marrakech o Rabat. 

Suq di Fès

A Fès è facile imbattersi in numerosi suq specializzati nella vendita di diversi prodotti, dai tessuti agli elettrodomestici, passando per cibo e profumi.

Madrasa di Al-Attarine

Quella di Al-Attarine fu una delle principali scuole della dottrina religiosa coranica e, attualmente, è la Madrasa più bella di Fès. Scopri cosa vedere!

Porta Bab Bou Jeloud

La porta monumentale di Bab Bou Jeloud è l'accesso principale alla Medina Fès el-Bali, la zona più antica e affascinante della città.

Moschea Al-Qarawiyyin

Costruita nell'859 per ordine di Fatima Al-Fihriya, la Moschea Al-Qarawiyyin è uno dei più grandi complessi architettonici di Fès.

Conceria Chouara

La curtiduría Chouwara es la más extensa de las cuatro curtidoras tradicionales que continúan con vida en el corazón de la medina de Fez. Conócela.

Quartiere Andaluso

Il Quartiere Andaluso deve il suo nome ai mussulmani andalusi che nel IX secolo fuggirono dalla Spagna e si rifugiarono qui a Fès: scoprilo con noi.