Top 10 di Fès

Vivi al massimo il tuo viaggio in una delle città del Marocco più visitate dai turisti, scoprendo i 10 must di Fès!

10 esperienze da non perdere a Fès

Medina Fès-el-Bali

Labirintica, caotica e affollata, la Medina Fès el-Bali è la parte più antica della città e risale al VIII secolo: scopri le sue principali attrazioni.

Volubilis

Volubilis occupa una superficie di 40 ettari a 33 chilometri al nord di Meknes. Il suo nome in arabo si pronuncia Oualili o Walili.

Medina Fès-el-Jdid

Fondata alla fine del XIII secolo dai Merinidi con il nome di El-Medinet el-Beida (La Città Bianca), Fès el-Jdid divenne presto sede del potere reale.

Meknès

Meknès è la più modesta delle quattro Città Imperiali del Marocco, perciò è una località dove la vita è molto più tranquilla di Fès, Marrakech o Rabat. 

Suq di Fès

A Fès è facile imbattersi in numerosi suq specializzati nella vendita di diversi prodotti, dai tessuti agli elettrodomestici, passando per cibo e profumi.

Madrasa di Al-Attarine

Quella di Al-Attarine fu una delle principali scuole della dottrina religiosa coranica e, attualmente, è la Madrasa più bella di Fès. Scopri cosa vedere!

Porta Bab Bou Jeloud

La porta munumentale di Bab Bou Jeloud è l'accesso principale alla Medina Fès el-Bali, la zona più antica e affascinante della città.

Moschea Al-Qarawiyyin

Costruita nell'859 per ordine di Fatima Al-Fihriya, la Moschea Al-Qarawiyyin è uno dei più grandi complessi architettonici di Fès.

Quartiere Andaluso

Il Quartiere Andaluso deve il suo nome ai mussulmani andalusi che nel IX secolo fuggirono dalla Spagna e si rifugiarono qui a Fès: scoprilo con noi.

Conceria Chouara

La curtiduría Chouwara es la más extensa de las cuatro curtidoras tradicionales que continúan con vida en el corazón de la medina de Fez. Conócela.